Salta al contenuto

Circolari Circolari

Indietro

Bando per affidamento di incarichi dall’AUSL Romagna

Divulghiamo il bando pervenuto dall'Azienda USL della Romagna, per la formazione di un elenco aperto di avvocati cui affidare incarichi da parte dell'ente.

Si tratta di un bando con un contenuto rivisto e corretto rispetto alla prima versione che ci era stata inviata e che avevamo respinto al mittente, con la comunicazione che riportiamo in calce.

Il primo termine per l'invio delle domande scadrà il 16 aprile 2018, 60 giorni dopo la pubblicazione del bando nel sito dell'ente, avvenuta il 14 febbraio 2018.

Il Presidente

avv. Giovanni Berti Arnoaldi Veli

(Circolare n. 48/2018)

 

Spettabile Azienda,

comunico che il nostro Ordine non può certo divulgare un avviso pubblico che contiene previsioni contrarie alla legge.

Segnalo infatti che la legge n. 205 del 27 dicembre scorso (cd. legge di bilancio, già legge di stabilità e prima ancora legge finanziaria), pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 29 dicembre, ha modificato in senso più stringente la disciplina sull'equo compenso degli avvocati che era stata introdotta dalla legge n. 172 del 4 dicembre 2017 (di conversione del d.l. n. 148/2017, cd. decreto fiscale, collegato alla legge di bilancio 2018), prevedendo un nuovo testo dell'art. 13 bis ("Equo compenso e clausole vessatorie") della legge n. 247/2012 (riforma dell'ordinamento forense) il quale ora stabilisce che sono inderogabilmente nulle, fra le altre, le clausole contenute in convenzioni "che consistono: ...

- d) nell'anticipazione delle spese della controversia a carico dell'avvocato; 

- e) nella previsione di clausole che impongono all'avvocato la rinuncia al rimborso delle spese direttamente connesse alla prestazione dell'attività professionale oggetto della convenzione." 

Invitiamo pertanto formalmente a modificare il testo dell'avviso pubblico e a farcelo pervenire, per la sua divulgazione ai nostri iscritti, emendato delle previsioni contrarie alla legge previste agli articoli 7 e 11 dell'avviso.

Con i migliori saluti

avv. Giovanni Berti Arnoaldi Veli

Presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Bologna


Allegati Allegati

Link Link

Contatti Contatti

Segreteria:

Contatti Contatti