Salta al contenuto

L'Ordine comunica L'Ordine comunica

Indietro

URGENTE - Nota ministeriale sulla riforma del pignoramento presso terzi di cui all'art. 543 cpc in ordine alla previsione di notifica dell'avviso di iscrizione a ruolo del pignoramento presso terzi al debitore e al terzo pignorato

Facendo seguito alla Circolare n. 164 del 23 giugno 2022, divulghiamo la nota del Dirigente UNEP dott. ssa Capobianco con la quale si comunica quanto previsto dalla circolare ministeriale del giorno 20.9.2022, pervenuta nel pomeriggio del giorno 21. 
Secondo il Ministero, in difformità dalle prassi sinora invalse da giugno ad oggi, l'avviso di avvenuta iscrizione a ruolo del pignoramento presso terzi costituisce atto di esecuzione di competenza dell'UNEP.
Conseguentemente a ciò l'Avvocato, dopo aver ritirato il fascicolo del pignoramento ed iscritto a ruolo il procedimento, dovrà ridepositare gli atti all'UNEP per la notifica dell'avviso di iscrizione a ruolo al debitore e al terzo pignorato (avviso in originale e copie), con tanto di pagamento dei correlativi diritti con fondo spese di € 50,00.
L'UNEP ha comunicato che dovrà attenersi a tale indicazione, sino a diversa disposizione.
L'orientamento del Ministero determina un aggravio di costi, tempi e possibili disfunzioni e si verificherà la possibilità di una revisione dell'orientamento ministeriale.

Il Consigliere referente 
avv. Giovanni Delucca

(Circolare n. 226 del 21 settembre 2022)


Ricerca Iscritto