Salta al contenuto

Auxilium Auxilium

Associazione AUXILIUM

Sede: P.zza dei Tribunali 4 Bologna, presso l'Ordine degli Avvocati di Bologna

auxilium@ordineavvocatibologna.net 

Composizione (delibera 30 ottobre 2019)

Presidente: avv. Italia Elisabetta d'Errico

Vice Presidente: avv. Massimo Franzoni

Segretario: avv. Elisabetta Pessina

Tesoriere: avv. Silvia Villa

Consiglieri:  avv. Italia Elisabetta d'Errico, avv. Massimo Franzoni , avv. Stefano Tirapani, avv. Stefania Tonini e avv. Silvia Villa


L'associazione denominata Auxilium ha carattere culturale, non ha scopo di lucro e si propone di promuovere, coordinare e sostenere iniziative uilti alla fruizione del servizio-giustizia e alla diffusione della conoscenza del diritto e delle attività ad essa connesse svolte dagli iscritti all'Albo degli Avvocati di Bologna, con particolare riferimento agli incarichi conferiti e/o conferibili dall'autorità giudiziaria civile, penale e amministrativa, allo scopo di elevare e qualificare la professionalità degli iscritti all'Albo e di consentire lo svolgimento delle attività connesse agli incarichi stessi, nel rispetto dei precetti giuridici e dei principi deontologici che sono posti a fondamento della professione di Avvocato, avendo riguardo anche a tutte quelle innovazioni di carattere tecnologico e informatico che possano rsiulatre utili, e di contribuire a una più effice gestione degli incarichi stessi.


Atti e documenti Atti e documenti

Indietro

Corso di formazione per curatori di eredità giacenti ed elenco avvocati al Presidente del Tribunale

Dopo i corsi di formazione per ausiliari dei giudici (incaricati delle trascrizioni in Conservatoria, amministratori di sostegno e arbitri) già organizzati, la Fondazione Forense ha organizzato un nuovo corso di formazione destinato ad avvocati dell'Ordine di Bologna disponibili ad assumere l'incarico di curatore di eredità giacenti da parte dei magistrati del Tribunale civile, con il programma allegato.

Il Consiglio dell'Ordine ha affidato all'associazione Auxilium, creata dall'Ordine insieme alle associazioni forensi più rappresentative con la finalità specifica di formazione degli avvocati ausiliari dei giudici o che comunque svolgono funzioni demandate dalla magistratura, l'organizzazione del corso. La partecipazione allo stesso e il superamento della prova finale consentiranno, previa iscrizione quale socio ordinario all'associazione Auxilium, l'inserimento nell'elenco di avvocati disponibili ad assumere incarichi di curatore di eredità giacenti o rilasciate che verrà fornito dal Consiglio dell'Ordine al Presidente del Tribunale.

L'elenco verrà integrato, a richiesta, con il nominativo degli avvocati con comprovata esperienza nella materia, che deve essere attestata con documentazione comprovante, in numero minimo di tre, complessivamente, fra:

a) svolgimento della funzione di curatore di eredità giacenti o di eredità rilasciate;

b) docenze nella materia successoria in istituti universitari, enti equiparati, ordini e fondazioni professionali;

c) pubblicazione di contributi o saggi nella materia successoria.

Nel computo delle tre ricorrenze minime di cui sopra, almeno una deve essere della tipologia sub a).

Gli avvocati in possesso di tali documentati requisiti e che sono interessati all'inserimento nell'elenco devono inviare la domanda d'inserimento esclusivamente via pec all'indirizzo consiglio@ordineavvocatibopec.it.

L'elenco, contenente i nominativi sia degli avvocati con il requisito della comprovata esperienza sia di quelli che avranno superato il corso, verrà comunicato al Presidente del Tribunale in unico contesto, alla conclusione del corso.

L'inserimento in elenco, sia a seguito del superamento del corso sia per ricorrenza dei requisiti della comprovata esperienza, è in ogni caso condizionato alla maturazione di un'anzianità d'iscrizione all'Albo degli Avvocati di cinque anni. Coloro che ancora non hanno maturato tale anzianità d'iscrizione possono comunque frequentare il corso, ma la domanda verrà presa in considerazione solamente ad esaurimento delle iscrizioni degli avvocati con la richiesta anzianità d'iscrizione all'Albo.

L'inserimento nell'elenco che verrà fornito al Presidente del Tribunale è riservato agli avvocati iscritti all'Albo dell'Ordine Forense di Bologna. Le domande di partecipazione al corso di avvocati iscritti all'Albo di altri Ordini Forensi verranno prese in considerazione solamente ad esaurimento delle iscrizioni degli avvocati iscritti all'Albo dell'Ordine Forense di Bologna.

Per le modalità d'iscrizione rimandiamo al regolamento del corso pubblicato nel programma e nel sito della Fondazione Forense, precisando che le iscrizioni apriranno lunedì 17 settembre 2018.

Il Presidente

avv. Giovanni Berti Arnoaldi Veli

(Circolare n. 171/2018)


Allegati Allegati

Link Link

Contatti Contatti

Auxilium:
  • Consiglio dell'Ordine degli Avvocati
  • tel tel: 051/582209 fax: 051/583702
  • info@ordineavvocatibologna.net
  • P.zza Tribunali, 4 - 40124 Bologna - Giorni e orari di apertura: dal lunedì al sabato, dalle ore 8.30 alle 13

Contatti Contatti