Salta al contenuto

OUA - Organismo Unitario dell'Avvocatura OUA - Organismo Unitario dell'Avvocatura

L'organo di rappresentanza politica dell'Avvocatura italiana

"L'Organismo Unitario dell'Avvocatura Italiana nasce al Congresso di Maratea del 1995, che ha seguito il Congresso straordinario, tenutosi a Venezia nel 1994, nel corso del quale venne delineato il modello rappresentativo.

Esso si presenta come la struttura - diretta emanazione del Congresso Nazionale Forense - nella quale confluiscono tutte le istituzioni ed associazioni forensi, al fine di manifestare dialetticamente il pensiero dell'avvocatura su tutti i temi più importanti della giustizia e della professione, nel rispetto dell'autonomia di ciascuna componente; e cioè, in definitiva, come il soggetto politico idoneo a rappresentare l'avvocatura nella sua interezza, ponendosi come autorevole interlocutore delle istituzioni politiche del paese.

L'Organismo Unitario dell'Avvocatura Italiana e la sua assemblea sono strumenti che si muovono, operano e decidono con i criteri propri della politica anche al momento delle scelte e delle delibere; tutte le decisioni vengono prese a maggioranza.

Dal suo avvento, l'Organismo Unitario - denominato il parlamentino dell'avvocatura proprio perché ne rappresenta oggi democraticamente tutte le componenti - ha inaugurato una stagione di rapporti particolarmente produttivi, consentendo all'avvocatura di esprimersi sui grandi problemi e di attuare strumenti di lotta non più consistenti nella semplice protesta individuale o di circoscritti gruppi di professionisti.

Il programma di lavoro dell'OUA punta ad incidere sui processi di trasformazione che investono la società italiana, prestando la massima attenzione ai molteplici provvedimenti e progetti che riguardano la professione di avvocato, la giustizia ed i processi.

L'Organismo Unitario, infatti, si pone l'obiettivo da una parte di intervenire costantemente nel dibattito politico e, dall'altra, di elaborare proposte di riforma organica del sistema giustizia in Italia; e tutto ciò ispirandosi sia ai deliberati del Congresso Nazionale Forense, sia alle istanze, alle idee e alle proposte provenienti da tutte le componenti sia istituzionali che associative dell'avvocatura.

Recentemente le Commissioni di studio, all'interno delle quali avviene gran parte dell'elaborazione teorica e politica dell'OUA, sono state aperte ad esterni proprio al fine di coinvolgere in questo delicato compito le più significative esponenzialità nonché le migliori professionalità dell'avvocatura; e non solo di questa, ma anche del mondo accademico e della società civile."

Estratto dal sito OUA

Vai alla Rassegna Stampa 

Organismo unitario dell'Avvocatura Organismo unitario dell'Avvocatura

Questionario nazionale di censimento del patrocinio a spese dello Stato

Circ. 74 del 5 Ottobre 2015 - Questionario nazionale di...

Allegati Allegati

 

Link Link

Contatti Contatti

O.U.A. Organismo Unitario dell'Avvocatura Italiana:
  • www.oua.it
  • Tel. 06 3218983 - 06 3221805 - Fax. 06/3219431
  • segreteria@oua.it
  • Via Giuseppe Gioachino Belli, 27 - 00193 Roma

Contatti Contatti