Salta al contenuto

Piano e programma triennali Piano e programma triennali

Indietro

Piano anticorruzione e trasparenza

Piano triennale integrato per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza e l'integrità

Riferisce il Tesoriere Avv. Tiziana Zambelli quale Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza nominata dal Consiglio dell'Ordine nell'adunanza del giorno 1 dicembre 2014 sull'opportunità, pur non condividendo l'applicazione della normativa in materia di anticorruzione e trasparenza ad organismi diversi da quelli prettamente politico-amministrativi, adottare il Piano triennale per la prevenzione della corruzione e la trasparenza che si propone, in adempimento gli obblighi derivanti dalla Legge N. 190/2012, obblighi estesi ai Consigli degli Ordini professionali con delibera dell'ANAC N. 145/2014 ed, infine, in ottemperanza alla sentenza N. 11392/2015 del Tar Lazio depositata il 24/9/2015, che nel rigettare il ricorso avverso la delibera dell'ANAC ha, comunque, dettato il principio generale in virtù del quale "la generalità e l'astrattezza della norma di legge in questione comporta, dunque, la sua applicabilità a tutti gli enti pubblici, ma perché tale applicazione avvenga concretamente occorre che le relative disposizioni siano adattate alla natura ed alle dimensioni di ogni singolo ente».

Leggi l'estratto della delibera 20 gennaio 2016 -nella parte relativa al Piano anticorruzione- per esteso.


Contatti Contatti

Segreteria: